Esperienza della scuola primaria Salvo D'Acquisto di Lari

“Noi alunni della classe IV a tempo pieno della Scuola primaria ‘Salvo D’Acquisto’ di Lari stiamo studiando la robotica da tre anni. A questa materia – bellissima è dir poco – ci ha introdotto l’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna, attraverso la consulenza dell’ingegnere Francesca Cecchi (Franceschina per gli amici, quindi anche per noi!).

In una serie di incontri, a partire da quando avevamo sette anni in classe seconda e poi in terza, Franceschina ci ha insegnato a costruire due RoboDesigner e ci ha fatto scoprire il linguaggio della programmazione robotica. Lo studio fatto nei due anni precedenti ci ha permesso, in questo ultimo anno scolastico che si sta concludendo, di partecipare – contando soltanto sulle nostre forze – alla competizione internazionaleFirst Lego League’ (FLL). Per questo concorso abbiamo ideato uno zainetto-robot, il ‘Pillolatore’ per ricordare agli anziani di assumere il farmaco giusto all’ora stabilita. Con questa idea ci siamo classificati primi come miglior progetto scientifico nella semi-finale di Pistoia, mentre alle nazionali di Rovereto, ci siamo piazzati primi per i ‘Core Values’, ovvero i valori fondamentali e lo spirito di squadra, e terzi nella classifica nazionale. Il mondo dei Robot ci ha regalato tantissime emozioni, ci ha fatto divertire e crescere! A questo proposito desideriamo condividere alcune nostre impressioni.

Ecco alcuni commenti che trasmettono il nostro entusiasmo.

Gabriele B., Alessia, Andrea, Jonathan: “È stata un’esperienza bellissima partecipare al laboratorio di robotica. Abbiamo scoperto che la robotica ci piace e che è stupenda!

Sebastian, Matteo F., Erika: “A noi piace la robotica perché usiamo tanto i computer e perché costruiamo tante cose. Dopo tre anni di robotica a scuola, partecipare al concorso della FLL è stato emozionante e molto faticoso, ma alla fine ce l’abbiamo fatta! Se dobbiamo proprio dirlo in poche parole, è stata proprio un’esperienza da urlo!!!!!”

Adam, Gabriele M.: “Per noi questa esperienza significa avere fatto parecchi progressi. La robotica ci piace perché sfruttiamo il cervello per poi inventare nuovi robot o altre cose in modo divertente. È un’esperienza stupenda!”

Leonardo, Elena, Matteo S.: “È stato fantastico conoscere il mondo dei robot, abbiamo partecipato al campionato internazionale “First Lego League” e, nonostante fossimo i più giovani, siamo arrivati sul podio!

Marzia, Gianluca, Alessandro: “Per la prima volta ci siamo accorti come i Robot possano fare un mondo migliore. Abbiamo potuto vivere un’esperienza interessante ed educativa.

Martina, Federico, Dario: “È stata un’esperienza bellissima fare il laboratorio di robotica. Grazie all’esperienza precedente abbiamo potuto partecipare in autonomia al concorso ‘First Lego League’”. 

 

Ulteriori dettagli sulla pagina dedicata a questa esperienza di Robotica Educativa